PAPUA  95  (Ai confini della preistoria)

In Irjan Jaya, la parte indonesiana di Papua N.G. nel folto della foresta pluviale, vivono tribł molto violente che hanno conservato ancor oggi pratiche rituali come il cannibalismo.

Il documentario presenta il mondo neolitico dei Dani e dei Koroway Asmat, che dimorano nella giungla in capanne costruite sugli alberi a circa 15 metri di altezza. Sono cacciatori raccoglitori, praticano l'infanticidio come mezzo di controllo delle nascite, scarificano la pelle e sono ancor oggi antropofagi.

Il cannibalismo in genere ha lo scopo di appropriarsi delle qualitą del nemico ucciso ed č un modo per mettersi in contatto con il mondo dell'aldilą, i koroway invece divorano parti delle cosce e le mani del cadavere solo per disprezzo.

L'incredibile č una realtą.